Khadi castano scuro

Salve ragazze,
Oggi parliamo finalmente di hennè! Ho acquistato questo prodotto da Bio Eco Shop.
Vi presento il prodotto:

Cos'è l'henne?

L'henné rappresenta uno dei prodotti base della fitocosmesi, ricavato dalle foglie essiccate e polverizzate di un arbusto (Lawsonia inermis L. fam. Lythraceae) comunemente chiamato henna.
Conosciuta ed utilizzata da migliaia di anni nei Paesi africani ed indiani, l'henné viene ancora oggi impiegata come colorante per tessuti, unghie, pelle (tatuaggi) e capelli.


Inci della tintura Kladi:


 Indigofera Tinctoria (Indigo) ● Lawsonia Inermis (Henna) ● Emblica Officinalis (Amla) ● Eclipta Alba (Bhringaraj) ● Azadirachta Indica (Neem)



L'hennè della kladi è costituita da:

> 100g di polvere


> 1 foglio d'istruzione tradotte in tutte le lingue


> 1 paio di guanti


> 1 cuffietta 



<p style="display: none;"><cite><a href="http://www.my-personaltrainer.it/bellezza/henne.html">Henné - come colorare i capelli con l'henné</a></cite> da http://www.my-personaltrainer.it/bellezza/henne.html</p>

  Come prepararlo: 

> una tazza di the nero
> mezzo limone
> 50g del prodotto ( infatti io ho usato questa scatola per ben due volte)


Avevo uno Shatush fatto con tinta chimica, infatti all'inizio credevo che non prendesse essendo una tinta naturale molto leggera.
Come diceva anche il foglio all'interno della confezione, prima di mettere il composto, ho lavato i capelli con uno shampoo con inci verde ( senza siliconi). Con capelli ancora bagnati, ho messo il prodotto prima sulle punte e poi sulla cute. 


Ho tenuto il composto per 2ore, dopo di che ho lavato tutto, passato una maschera, risciacquato tutto ed asciugato. Vi posto sia la foto dopo il primo trattamento che dopo il secondo fatto a distanza di due settimane con il restante 50g del prodotto. 



Come vedete sulle punte è rimasto un pò di biondo. Prestissimo carico la seconda foto.